OGGI PARLIAMO DI… STYLING TERMICO DEI CAPELLI

Per look che durano a lungo e per realizzare più velocemente qualsiasi styling la temperatura perfetta è 185°. Quando è troppo alta causa danni irreversibili, se troppo fredda lo styling non dura a lungo.

Ma la vera sfida è mantenere la temperatura costante a 185° durante lo styling senza farla oscillare, perchè i capelli hanno una massa termica molto spessa e hanno bisogno di molta energia termica per riscaldarsi,  questo significa che la temperatura delle lamelle deve essere la stessa per tutti i tipi di capelli.

Oggi vi sveliamo alcune curiosità a riguardo… Lo styling a caldo dei capelli viene ottenuto riscaldando i capelli al di sopra della fase di “glass transition” durante la quale gli idrogeni si modificano. Quando il capello si raffredda e va al di sotto della temperatura di “glass transition”, gli idrogeni si rilegano tra loro per creare la forma desiderata. Le ricerche dimostrano che sopra i 210° si verificano danni permanenti ai capelli e i cambiamenti non sono più reversibili.

Come fa ghd a garantire un maggiore controllo della temperatura?

Tutti gli strumenti di styling ghd lavorano alla temperatura di 185° e a garantirne un maggiore controllo sono l’uso di sensori di alto calibro, la tecnologia riscaldante e i materiali di massima qualità. Ghd platinum e ghd curve sono dotati di un ulteriore plus: la brevettata tecnologia tri-zone che utilizza tre sensori i quali determinano tre punti di calore lungo ogni lamella e che rilasciano una temperatura costante di 185°, anche sui capelli più difficili da domare. Nessun altro strumento di styling lavora in questo modo. Gli elettrici dei competitor non reggono il confronto con il controllo della tecnologia tri-zone; nelle loro lamelle la temperatura non è distribuita in maniera uniforme e si riduce velocemente quando i capelli freddi vengono in contatto con le lamelle.

Questo è uno dei motivi per cui ghd è amata dai professionisti ed è usata nei saloni di tutto il mondo.

Rispetta i tuoi capelli, scegli ghd.

MCP Staff